CORSO: Tecnici del Comportamento

 Registered Behaviour TechnicianTM (RBTTM) 

 

 Nel suo impegno a favore delle persone con  disabilità, ANFFAS Vercelli è stato uno dei soggetti più attivi per lo studio e l’introduzione dagli USA in Italia del metodo RBTTM – Registered Behavior TechnicianTMSi tratta della più avanzata metodologia comportamentale oggi conosciuta per la trattazione di disturbi quali l’autismo e la sindrome di Asperger, e utile a 360° nel campo educativo e assistenziale.

Da questo impegno di ANFFAS è nato, in collaborazione con la SAA – Scuola di Amministrazione Aziendale di Torino, corso RBT – Registered Behavior Technician.

 

  IN COLLABORAZIONE CON

OBIETTIVI L’Applied Behavior Analysis, ovvero l’Analisi del Comportamento Applicata, è l’applicazione sistematica dei principi della scienza comportamentale per incrementare e valutare i cambiamenti comportamentali con l’obiettivo di migliorare la qualità di vita di un individuo (Baer, Wolf and Risley, 1968). Gli studi hanno rivelato che l’applicazione di questi principi nell’ambito dei disturbi dello spettro autistico sembra essere particolarmente efficace (Smith, 1993). Il Corso Registered Behavior Technician RBT fornisce le basi teorico-pratiche (secondo le indicazioni del Board Internazionale BACB) per coloro che desiderano accedere all’esame di iscrizione all’albo RBT. L’ RBTTM (Registered Behavior Technician) è il tecnico del comportamento formato, che opera sotto la guida costante di un BCBA, responsabile dell’applicazione diretta delle procedure di insegnamento di nuove abilità e di riduzione di comportamenti problematici, messe a punto sempre dal supervisore BCBA. Il corso prevede:

  • 40 ore di lezione frontale (teoria, role-playing, attività, test);
  • Esercitazioni mensili con feedback personale;
  • Esame finale scritto (2 ore) per ricevere attestato di partecipazione al corso.

Una volta concluso positivamente il corso (frequenza obbligatoria per almeno 40 ore e 80% all’esame finale), verrà rilasciato l’attestato di partecipazione e il singolo studente potrà richiedere di sostenere il Competency Assessment (da completarsi ore di tirocinio a discrezione del BCBA) e richiedere l’iscrizione all’RBTTM Exam (finalizzato all’iscrizione all’albo internazionale come Registered Behavior Technician).   DESTINATARI Il Corso si rivolge in particolare ad Operatori delle Associazioni delle Regioni Piemonte e Valle d’Aosta e ai Genitori di una persona affetta dal disturbo dello spettro autistico. È inoltre possibile accettare l’iscrizione di partecipanti che non rientrano in queste due categorie, previa autorizzazione e verifica dei posti disponibili.   Possono iscriversi al corso coloro che:

  • hanno raggiunto la maggiore età;
  • sono in possesso di un Diploma di Scuola Superiore o equivalente.

ISCRIZIONI L’iscrizione può essere effettuata sino a 7 giorni prima dell’avvio del corso, inviando l’apposita scheda di iscrizione. La quota di iscrizione è da versare in un’unica rata successivamente alla conferma di iscrizione da parte del coordinamento del corso. Il costo per la partecipazione è pari a € 450,00 + IVA ove dovuta(*)   Esenzione parziale alla quota di iscrizione: È prevista una quota ridotta pari a 100,00 Euro + Iva ove dovuta(*)  per l’iscrizione dei seguenti soggetti:

  • Genitori di persone affette dal disturbo dello spettro autistico
  • Operatori provenienti da Associazioni che compongono il Coordinamento Autismo Piemonte

Al fine di mantenere l’esenzione parziale della quota di iscrizione, l’iscritto si impegna ad assolvere l’obbligo di frequenza pari all’80% del monte ore totale (32 ore su 40 ore totali previste). L’iscritto si impegna a coprire interamente la quota di iscrizione (pari a € 450,00 – euro quattrocentocinquanta) nel caso non riuscisse ad assolvere il requisito relativo alla frequenza, tramite una seconda rata di 350,00 € + Iva ove dovuta(*) da versare entro 30 giorni dalla fine del corso.   (*) In caso di iscrizione con fatturazione a libero professionista o ditta: euro 450,00 + IVA; Casi di esenzione: – in caso di iscrizione a titolo personale di soggetto non titolare di partita Iva: esente Iva ai sensi del DPR 633, art. 10 comma 20; – in caso di iscrizione di dipendenti di ente pubblico: esente Iva ex art. 10 D.P.R. n. 633/72 come modificato dall’art. 14 comma 10 Legge n. 537/93 con obbligo di fornire il Codice Univoco Ufficio e il numero CIG per l’emissione della fattura elettronica all’ente di appartenenza.   PROGRAMMA Struttura del corso Sono previste 4 edizioni del corso presso le seguenti sedi: SALUZZO, NOVARA, VERCELLI e ALESSANDRIA. È richiesta la frequenza obbligatoria alle 40 ore del corso. È prevista al termine del corso una verifica finale per accertare le conoscenze acquisite. Tutti i partecipanti che rispetteranno l’obbligo di frequenza  e otterranno una valutazione positiva pari all’80%, conseguiranno l’attestato di partecipazione e il singolo studente potrà richiedere di sostenere il Competency Assessment (da completarsi ore di tirocinio a discrezione del BCBA) e richiedere l’iscrizione all’RBTTM Exam (finalizzato all’iscrizione all’albo internazionale come Registered Behavior Technician).

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI, VISITA IL SITO DELLA SAA